Skip to content

TACTUS

CONTATTO : dal latino TACTUS

Nella musica rinascimentale tactus é l’unità di misura del tempo e la relativa figura di nota –  generalmente corrispondente al battito medio del polso umano –  costituente il punto di riferimento per determinare il valore assoluto di durata di tutte le figure musicali della notazione. Con lo stessso termine si indicava il gesto del direttore corrispondente a un’unità di tempo.

IMG_4560

TACTUS é un’associazione non a scopo di lucro e di promozione sociale e nasce per scelta della sua fondatrice Elena Gilli di proseguire un cammino iniziato da tempo e volto all’accompagnamento delle persone nella scoperta ed espressione di sé…

Le motivazioni alla base di questa nuova avventura vanno ricercate nella volontà di sviluppare le potenzialità latenti nell’uomo, permettendo ad ogni individuo, al di là del suo credo, della sua religione, della sua provenienza, della cultura di appartenenza, dell’estrazione sociale, dell’età e del colore della sua pelle, di esprimersi e manifestarsi così come naturalmente é e di integrarsi con tutti e tutto ciò che lo circonda; nell’impegno alla divulgazione della cultura del contatto con sé e con gli altri, della conoscenza e della consapevolezza di chi siamo e delle cose della vita, della comunicazione attraverso ogni valido strumento; nell’intento di promuovere programmi educativi e responsabili volti ai profondi cambiamenti in sé e nella società; nel desiderio di condividere momenti di incontro e di ascolto, di sostegno nella relazione d’aiuto, progetti di solidarietà sociale, attività formative, sportive, ricreative, artistiche, individuali e di gruppo, attività di counselling in Italia e all’Estero.

 

Comments are closed.